kiwanis

kiwanis international club Acireale
Training formativo per presidente, segretari, tesorieri e cerimonieri designati PDF Stampa E-mail
DIVISIONE  SICILIA 2    
    TRAINING FORMATIVO PER PRESIDENTI, SEGRETARI, TESORIERI E
CERIMONIERI  DESIGNATI



Domenica 13 settembre 2009, presso la Sala convegni della scuola Media “ Galileo Galilei “ in Acireale (CT), si è svolto, il “ Training formativo per presidenti, segretari, tesorieri e cerimonieri designati “ dei club kiwanis ,facenti capo alla Divisione Sicilia 2 ,capitanata dal Lg.Te Gov. ing. Filippo Lizzio.
L’iniziativa per questo incontro è nata dalla mutua collaborazione del Lg.te Gov. in carica e del Lg.te designato dr. Giuseppe Geremia.
Dopo il rituale kiwaniano condotto dal cerimoniere del K. Acireale, Michele Calì, hanno aperto la sessione il Lg.Te Gov. il Presidente del Club di Acireale dr. Ignazio Mammino ed il prof. Antonino Pulvirenti Presidente designato del medesimo club.
Nell’introduzione  il Lg.te designato G. Geremia, ha sottolineato l’importanza della formazione degli officers e la unicità dei comportamenti dei club della divisione nel rispetto dei dettami kiwaniani e dell’impegno per la modulazione ed il cambiamento incisivo sul territorio.
Il dr. Francesco Valenti, Trainer distrettuale e della Federazione europea e Chairman (KIEF) per l’informazione e la comunicazione,  nella sua piacevole e forbita relazione, ha evidenziato il concetto di “ Kiwanis come associazione di volontari e con i bambini nella priorità di service “.
Il Lg.te gov. Filippo Lizzio ha affrontato il tema dello sviluppo e formazione di nuovi club, portando ad esempio quanto realizzato in quest’ultimo anno:  1° Nuovo club kiwanis in Taormina il “ Tauromenium Val Alkantara” sotto il patrocinio del club di Acireale. 2° Kiwanis Junior e Builders club  sotto il patrocinio del Kiwanis Club Etneo. 3° K-kids “ Topolinia School “ patrocinato dal club Acireale.  Ha sottolineato la possibilità  prossima di costituzione del primo club kiwanis in Sardegna visti i contatti in itinere con  professionalità di Alghero. E’ già realizzato con il club di Acireale  un club sardo “ satellite”. L’importanza del coinvolgimento  dei Direttori didattici per la nascita  di nuovi club giovanili e quindi l’apertura del kiwanis alle relative famiglie e  probabile linfa per i club senior.
Il dott. Nicola Russo, Past Trustee  Kiwanis International e Segretario Des. KIEF, ha commentato il cerimoniale, descrivendone alcuni punti, ha precisato la necessità di nuovi soci giovani e motivati ed ha affrontato la questione della rotazione dei luogotenenti nell’ambito dei club della nostra divisione come una regola non valida ed obsoleta in quanto non sempre premia le figure piu’ valide a rappresentarla e quindi ne propone la revisione, visto che non  sta scritto in nessuna parte del regolamento che si debba seguire tale metodica.
Il dr. Nunzio Spampinato, Chairman per la Fondazione Europea, ha  precisato le date e le quote dei versamenti dovuti al Distretto Italia ed Internazionale,nonchè la disponibilità di  max 50.000  dollari a club per progetti validi che verranno proposti alla Fondazione, previa verifica e vaglio di ispettori.
Il Past Governatore e Segretario della Div. Sicilia 2,  avv. Giuseppe Spampinato, ha, con parole  intense e piene d’amore per il kiwanis, evidenziato l’importanza della mission : “ il bambino “ e quindi la famiglia e  la società. Particolare attenzione sul concetto di preparazione e formazione degli Officers che, al di là del ruolo di soci, affrontano un periodo di triennalità delle cariche dal momento in cui da eletti diventano designati ed operativi e quindi past.
In conclusione il Lg.te designato dr. Giuseppe Geremia ha riassunto i concetti sviluppati durante la mattinata ed ha proiettato alcune slides sulla formazione. Un breve cenno anche su l’organigramma del suo prossimo mandato.
Interventi dei presenti e risposte dei relatori hanno messo la parola fine alla mattinata di “training formativo”.

    Acireale,15 Settembre 2009                              

     Ignazio Mammino
                                                                           Presidente Kiwanis Acireale

 

 
Welcome Summer PDF Stampa E-mail
WELCOME SUMMER – BENVENUTA  ESTATE

  -Il Kiwanis Acireale  insieme agli ospiti del Board Europeo e del Kiwanis International –


La Certosa dei Cavalieri in Acireale è stata la giusta cornice ove si è svolta, venerdì’ 10 luglio 2009, la rituale festa del “ Benvenuta Estate “ organizzata dal Kiwanis Acireale.
Tutto il comitato organizzativo e fra questi il presidente Ignazio Mammino, il segr. Giovanni Licciardello, Citto Spina, Michele Cali’, Dario Miraglia, si è prodigato a che la festa fosse adeguata e piacevole in considerazione del fatto che, oltre i soci, sarebbero stati presenti autorità del Board Europeo ( KIEF) , del Kiwanis International e di Divisioni del Distretto Italia-San Marino.
Erano presenti per la KIEF: a) Gianfilippo Muscianisi – Presidente Incoming -; Jerome Hennekens – Presidente Eletto -; Nicolò Russo – Segretario e Tesoriere-; Eric Van Ghendt – M.s.c. Director -; Valenti Francesco – Kief  Chairman for Comunication  and  Marketing -.
Per il Kiwanis International: Christina Hale - Lead  Area Director Europe and Asia Pacific- .
Per la Divisione  Sicilia 6: Lg.Te Gov. Pippo Malgeri.
Per la Divisione Sicilia 2 : Lg.Te Gov. Filippo Lizzio.
Gli ospiti stranieri sono stati affiancati, singolarmente, da tre interpreti d’eccezione ( mogli di nostri soci): Pina Consoli, Cettina Gagliano e Filippina Baccarella.
Al colpo di campana ha fatto seguito il cerimoniale di apertura condotto da Michele Cali’, alla fine del quale passa la parola al Presidente Ignazio Mammino. Egli, ,dopo un saluto di ringraziamento ai prestigiosi ospiti, che hanno voluto onorare con la loro presenza la nostra festa dell’estate, ha sottolineato il clima di amicizia e di convivialità che ci accomuna nello spirito kiwaniano. Momento particolarmente emozionante è stato la consegna della “ Legion of  Honor “ e del distintivo per i 25 anni di appartenenza al Kiwanis Acireale del socio Agostino Giuffrida (Presidente a.s. 1987-1988). Il presidente ha descritto, brevemente, la sua figura e l’attività svolta all’interno del club ed ha inoltre consegnato una lettera di accompagnamento alle onorificenze suddette a nome personale e di tutti i soci.
La Christina Hale, dopo aver sottolineato il ruolo del Kiwanis International, ha rivolto parole di encomio al nostro club, considerato fra i piu’ stabili ed attivi, in linea con le finalità kiwaniane. Ha descritto il momento emozionale provato per la consegna del riconoscimento ad Agostino Giuffrida e colpita dalle parole di ringraziamento che il medesimo ha rivolto ai presenti.

Leggi tutto...
 
Gemellaggio divisione Sicilia 2 e Divisione Sicilia 6 PDF Stampa E-mail
 G EME L LA G G I O
DIVISIONE SICILIA 2  E  DIVISIONE  SICILIA 6



Non è frequente il gemellaggio fra due divisioni e forse nella storia del Kiwanis Distretto Italia San Marino potrebbe trattarsi del primo episodio. Protagoniste la Div. Sicilia 2 capitanata dal Lg.te Gov. ing. Filippo Lizzio e la Div. Sicilia 6 capitanata dal dr. Pippo Malgeri.
E’ stato proprio quest’ultimo a manifestare e proporre a F. Lizzio l’idea di questo gemellaggio per creare le basi per eventuali , future, possibili iniziative comuni e per stimolare la conoscenza, la partecipazione, creare e rafforzare rapporti di amicizia fra i componenti degli otto club della Div. Sicilia 2 e i sette club della Div. Sicilia 6.
La proposta ha trovato riscontro positivo nel nostro Lg.Te Gov. che accolto con interesse l’iniziativa, per cui si è riusciti a concretizzare la pregiata idea.
La cerimonia si è svolta sabato 27 giugno 2009 nella  Sala Congressi del  “ Galatea Sea Palace “.
Fra i presenti  ricordiamo: il segr. distrettuale Ninni Giusa, il governatore eletto Salvatore Costanza, il segr. e tesoriere del board europeo Nicola Russo, la chairman web e directory on line Rosalba Fiduccia, il past lg.te  gov.  Elio Garozzo,  presidenti e gli officer di club delle due divisioni ed ospiti vari.
Ha aperto la serata il Cerimoniere della Div. Sicilia 6 Francesco  Zicari che ha guidato la                                              manifestazione con garbo e professionalità. Dopo i rituali inni ha invitato il dr. Ignazio Mammino, Presidente del Kiwanis Acireale, a dare il fatidico colpo d’avvio della campana kiwaniana ed a rivolgere un saluto ai presenti in quanto Presidente del club competente per territorialità della sede ove si tiene l’evento. Egli, brevemente, dopo aver salutato gli ospiti presenti ha sottolineato l’importanza del gemellaggio divisionale come fatto speciale e probabilmente unico al momento, rinnovando l’augurio che da esso possano nascere idee comuni nello spirito kiwaniano e forti amicizie tra i soci.
Filippo Lizzio, nel suo breve discorso, ha ripercorso i momenti che hanno portato alla concretizzazione del gemellaggio ed alla organizzazione della serata  con un cenno all’impegno profuso. Ugualmente Pippo Maugeri ha rivolto un saluto ai presenti, al Governatore eletto S. Costanza in particolare  ed agli officer  per aver assicurato la propria presenza  all’evento kiwaniano intra-divisionale.
Il segr. distrettuale Ninni Giusa, dopo aver ratificato con la propria firma i due documenti di attestazione del gemellaggio,che entrambi i Lg.ti  governatori hanno vicendevolmente firmato, rivolge al pubblico presente un invito a far sì che questo gemellaggio sia  di stimolo per iniziative similari in altre aree divisionali e che per le due divisioni protagoniste stasera rappresenti fonte per  future iniziative comuni.
Il fatidico colpo di campana del Pres. Kc Acireale chiude il cerimoniale.
Si abbandona l’area congressuale e spostateci su in terrazza , durante la cena non ci si dimentica di far “ Service “. Infatti, su iniziativa del Lg.te gov. F. Lizzio si è proceduto ad un duplice sorteggio che ha permesso la raccolta di una somma superiore ai 650,00 euro da destinare al centro di riabilitazione per la “ distrofia muscolare “ presso il policlinico universitario di Catania che è stato inaugurato nei mesi  scorsi con l’imprimatur del Kiwanis.
Gli ospiti kiwaniani, s’intrattengono sulle terrazze del Galatea Sea Palace, ben oltre la fine della cena a parlare di progetti futuri , estesiati dal clima mite, dal paesaggio notturno dei Faraglioni e dal frangere delle onde marine sugli scogli.

        Acireale, 30 giugno 2009                                 

                                                                          Presidente Kiwanis Acireale

 

 
Altri Articoli...
<< Inizio < Prec. 41 42 43 44 45 46 47 48 49 Succ. > Fine >>

Pagina 47 di 49

Articoli correlati