kiwanis

Kiwanis club acireale k-kids topolinia school giornata dei diritti dell’infanzia PDF Stampa E-mail

In occasione del 25° anniversario della convenzione dei Diritti dell’Infanzia, il 21 novembre scorso nel salone dell’Istituto Paritario Topolinia School , diretto da Agata Pennisi Sacoor , si è svolto l’annuale “Passaggio della Campana” dei K-Kids, appartenenti al club Kiwanis di Acireale.

Presenti all’evento il Presidente del club Kiwanis di Acireale
Michele Calì, il Lgt del Governatore Carmelo Cunsolo, il Trustee Internazionale  Nicola Russo , il past luogotenente Nunzio Spampinato, il Luogotenente incoming Ignazio Mammino,  tanti illustri ospiti e i familiari dei bambini.

Il Presidente uscente dei K-Kids  Mattia Sorbello ha ceduto il timone della presidenza al giovanissimo Matteo Busà  alunno della classe 5° A, che con disinvoltura ha presentato i Progetti di solidarietà che intende svolgere durante l’anno scolastico.

Gli alunni delle classi 4° e 5° hanno illustrato ai presenti i principali Diritti dei Fanciulli, mostrando solidarietà ai bambini meno fortunati di loro e rivolgendo un pensiero di solidarietà al Progetto Eliminate che combatte il tetano prenatale, con la raccolta dei centesimi, a favore dell’Unicef.

Il coro di voci bianche e le coreografie egregiamente diretti rispettivamente dagli insegnanti Lilla Cavallaro e Giuseppe Marino (Alosha) hanno entusiasmato il pubblico presente in sala.
La serata, egregiamente condotta dal Cerimoniere Daniele Maresca (10 anni),  ha avuto protagonisti assoluti dell’evento i bambini e i past president k-kids degli anni precedenti Rosario Leonardi e Antonio Busà.

Il programma del neo-presidente:


Buona sera, grazie a tutti per essere qui con noi questa sera…..
Luogotenente, Presidente, e autorità kiwaniane, genitori…. Buona sera a tutti….
Questa sera sono felice ed emozionato, perché mi è stato affidato un impegno importante e gratificante.
Durante questo anno scolastico 2014-2015 ricorre il centennale del Kiwanis e, insieme ai miei compagni di 4^ e 5^, mi piacerebbe realizzare dei piccoli Progetti di solidarietà:

  • Innanzitutto cominciamo con oggi: avremo la vendita dei piccoli barattoli di miele al costo di 1 euro il cui contributo andrà al progetto ELIMINATE, che si impegna a debellare il tetano prenatale nei Paesi meno fortunati di noi.
  • Sempre questa sera, vorrei chiedere a tutti i presenti di dare il contributo di 1 centesimo (one cent) e continueremo questa raccolta nel proseguo dell’anno scolastico, sempre per ELIMINATE
  • I k-kids della Topolinia School aiuteranno le signore kiwaniane nella fiera di beneficenza pre Natalizia
  • Con  l’aiuto dei nostri insegnanti parteciperemo al concerto di solidarietà per la nostra città che ha subìto gravi danni durante la tromba d’aria
  • Non mancheranno progetti: sul nostro territorio, per il kiwanis day e in occasione della Pasqua
  • Aderiremo anche al Progetto “Una gomma da cancellare”
  • Non mancherà la consueta fiera del dolce che faremo in Primavera, con l’aiuto delle nostre mamme!!!!

Insomma , sarà un anno impegnativo, ma all’insegna dell’amicizia e della solidarietà!
ESTRATTO DAL DISCORSO DEL PRESIDENTE KC-ACIREALE MICHELE CALI’:

Carissimo Presidente e carissimi K-Kids della TOPOLINA School,

ho aderito all’invito della Dirigente Scolastica (nonché Vs. Advisor) Dott.ssa  Agata  Pennisi Sacoor, di presenziare al  passaggio della campana dei K-Kids, con vero piacere e Vi ringrazio di cuore per avermi reso partecipe a questa cerimonia che per un Club è la più solenne e la più importante. Voi oggi, con la Vs. semplicità, con la Vs. spontaneità, con il Vs. impegno e il Vs. entusiasmo l’avete resa  più incisiva e lasciate in ciascuno di noi un ricordo immemorabile. Sono orgoglioso di Voi perché avete dimostrato di avere nel cuore il Kiwanis e stasera più che mai.

Il Kiwanis si occupa prevalentemente dei bambini bisognosi nel mondo “Serving the Children in the word”. Tutto quello che noi facciamo è perché vogliamo vedere i volti di questi bambini sorridere, anche per un solo istante.

Ieri, 20 Novembre, è stata celebrata in tutto il mondo “la Giornata dei Diritti dell’Infanzia”, come quella ns. di oggi, per ricordare e fare conoscere a tutti quali sono i diritti dei bambini e quali sono i ns. doveri verso di loro per aiutarli.   

Oggi per noi tutti è un giorno importante anche perché ricorre il 5° anniversario della fondazione del Club.

Il 21 Novembre del 2009, in occasione di questa stessa celebrazione è stata consegnata la “Charter” che sanciva la costituzione del nuovo Club “K-Kids Topolina School” sponsorizzato dal Kiwanis Club di Acireale

Caro Presidente, per questa ricorrenza è stato invitato il primo Presidente di questo Club e vorrei avere il piacere di presentartelo. Prego il Past President dei K-Kids di TOPOLINA SCHOOL  Rosario LEONARDI di avvicinarsi al ns. tavolo. In questo stesso salone, il 21 Novembre del 2009, Lui ha fatto risuonare la campana del Kiwanis toccandola con il martello che il nonno, Rosario LEONARDI (ns. Socio), aveva ricevuto per meriti dal Kiwanis e per l’occasione donato al nipote: un evento memorabile per la Scuola e per il Club.
Con il Vs. permesso, approfittando di questa occasione , vorrei  ricordarlo per onorare la figura di questo nonno: Acese, Kiwaniano, recentemente chiamato nella casa del Signore. Pertanto, Vi invito ad alzarvi in piedi e osservare un minuto di raccoglimento.

Caro Presidente, auguro a te di vero cuore un anno di successi assieme a tutto il tuo Direttivo e a tutti i K-Kids del Club. Viva il KIWANIS

Acireale 29 novembre 2014

Agata Pennisi Sacoor
Ignazio Mammino