kiwanis

PASSAGGIO DELLA CAMPANA DEL KIWANIS BUILDERS CLUB ACIREALE PDF Stampa E-mail

Manifestazione giovanile kiwanis Sabato 8 novembre 2008, alle ore 10.30, presso l’Aula Magna del Liceo scientifico ”Archimede” di Acireale, messa, gentilmente, a disposizione dal Dirigente scolastico prof. Lorenzo Marotta, alla presenza di numerose autorità kiwaniane, istituzionali, civili e religiose, alla presenza di un folto pubblico, ha avuto luogo la cerimonia “passaggio della campana” del Kiwanis Builders Club “SMS G. Galilei” di Acireale, retta dal Dirigente scolastico prof. Antonino Pulvirenti. Presente tra l’altro, per il Kiwanis, i past LGT governatori dott. Angelo Russo del club di Zafferana, geom. Carmelo Messina del club Etneo, il past Trustee International dott. Nicolò Russo, il LGT governoatore del KJunior Nunzio Peluso; per le autorità istituzionali il sindaco avv. Nino Garozzo, il Vicepresidente alla provincia dr. Nello Catalano, l’Assessore alla P.I. prof. Nives Leopardi, il maresciallo Fabio Polignano dell’Arma dei Carabinieri, il Col. Alfio Licciardello comandante dei VV.UU, l’on Senatore Grassi Bertazzi, padre Orazio
Barbarino ed altri. Presenti altresì, numerosi genitori ed alunni tra cui il presidente del Kiwanis “K-Kids” Martina Lo Giudice, alunna del circolo didattico di Aci Sant’Antonio retto dal dirigente prof. Salvatore Musumeci.
Ha dato inizio ai lavori la cerimoniera del Builders Jenosha Sinnapodian, assistita dall’infaticabile Adviser prof. Lucia Catanzaro Lizzio, ne è seguito l’ascolto degli inni: Americano, Europeo, Siciliano e Nazionale, cantati dagli alunni e assistiti dai proff:. Salvatore Leotta, Graziella Scalia e Ines Papandrea.
Si è data quindi lettura della preghiera e delle finalità del Kiwanis. Ha fatto seguito uno scambio di doni tra il vecchio e il nuovo Direttivo. I lavori sono
proseguiti con una relazione, in lingua inglese, relativa alla “Carta dei servizi dei diritti dell’infanzia- UNICEF” realizzata dai piccoli Builders e nei contenuti e nella rappresentazione, in diapositive di PowerPoint. Dopo lo scambio di doni, si è avuta l’esecuzione al pianoforte di un giovanissimo artista Alessandro Toscano che ha stupito i presenti tutti per la sua bravura.Quindi, il nuovo residente dei Builders ha donato una targa ricordo ad un ospite eccezionale della cerimonia, il cantautore Vincenzo Spampanato, autore dell’Inno regionale siciliano.
Hanno preso, quindi, la parola il presidente del Kiwanis club di Acireale dr. Ignazio Mammino, il presidente del Kjunior ing. Sebastiano Pulvirenti, il past Trustee international dr. Nicolò Russo.
Tutti hanno espresso vivo compiacimento per l’esito della cerimonia.
Ha concluso i lavori il LGT governor del Kiwanis Interational, Distretto Italia San Marino, Divisione Sicilia 2, ing. Filippo Lizzio, che oltre ai ringraziamenti, ha consegnato delle targe ricordo agli immediati past presidenti KiwanisBuilders Giuseppe Finocchiaro (anno soc. 2006/2007) e Simona Marzullo (anno soc. 2007/2008). Il LGT ha dato quindi lettura testuale del motto dei Builders i cui obiettivi consistono nel “creare delle possibilità per svolgere insieme progetti sociali a beneficio della scuola e della comunità, sviluppare una leader-ship potenziale, stimolare lo sviluppo di un forte carattere morale, incoraggiare fedeltà alla Scuola, alla Comunità e alla Nazione.

             

               

 

 

 

Articoli correlati