kiwanis

CONCERTO POLIFONICO DI NATALE PDF Stampa E-mail

Domenica 20 dicembre 2008 alle ore 19.00, nella splendida cornice della Chiesa dei Minoriti di Catania, in via Etnea, si è tenuto il “ Concerto Polifonico di Natale “, organizzato dalla Divisione Sicilia 2 del Kiwanis International – Distretto Italia-San Marino, presieduta dal Lg.te Governatore Ing. Filippo Lizzio.

La manifestazione ha avuto la nobile finalità di raccogliere fondi perl’Associazione Ibiscus di Catania che si occupa della ricerca ed il trattamento della leucemia e dei tumori del bambino. A tal proposito ha preso la parola il Prof. Schilirò che dopo aver ringraziato il Kiwanis per la sensibilità dimostrata ha sottolineato, da esperto di ematologia oncologica in età pediatrica, i successi ottenuti dalla scienza medica in queste patologie. Hanno contribuito e collaborato con il Lg.te Gov. tutti gli otto Presidenti dei clubs della divisione: dr. Ignazio Mammino K. Acireale, prof. Ignazio Vecchio K. Catania Centro, dr. Nuccio Giuffrida K. Catania Est, ing. Antonino Santonocito K. Catania Etna, ing. Antonino Lanza K. Giarre-Riposto, dr. Giuseppe Rizzo K. Paternò, arch. Aldo IndelicatoK. Zafferana e dr. Giovanni Bauduccio K. Etneo che è stato il primo promotore dell' iniziativa.

La supervisione e le capacità organizzative del Lg.te Gov. F. Lizzio hanno permesso l' eccellente riuscita dell’evento. Tutti i soci kiwaniani hanno aderito finanziariamente alla raccolta di fondi ed ad essi si è aggiunta la solidarietà degli amici, degli ospiti e della gente che ha assistito al concerto. Si sono esibiti quattro cori nel seguente ordine: 1° “ Coro Voci dell’ Arcobaleno” di Acireale : trattasi di un coro formato da ventotto bambini di età compresa tra i tre ed i dodici anni, diretto fin dalla sua fondazione, nel 1997, dalla M.stra Giusy Nicotra. Hanno cantato per il Santo Padre nonché per le selezioni regionali dello Zecchino d'oro ed in diverse manifestazioni nazionali a carattere sociale e di solidarietà

2° “ Corale Mater Divinae Gratiae “ di Nicolosi: la corale si è costituita nel 1984 ad opera di un gruppo di amanti della musica e del canto polifonico in particolare. Dal 1991 è diretta da Antonio Sciuto e fra le innumerevoli manifestazioni internazionali e nazionali cui ha partecipato con vari riconoscimenti si annovera la recentissima esibizione nell’aula di Montecitorio a Roma alla presenza del Presidente della Camera e di altre autorità e teletrasmesso dalla Rai.

3° “ Gruppo Vocale Sine Nomine “ di Giarre: si è costituito nell’ ottobre del 1998 ed è diretto da Lucia Patanè. E’ stato ospite di prestigiose manifestazioni nazionali ed internazionali ricevendo numerosi riconoscimenti tra cui il Garofano D’Argento ed il premio alla Professionalità. Ha collaborato con l’Orchestra della Camerata Polifonica Siciliana con i quali ha realizzato la “ Passione di San Giovanni “.

4° “ Corale Stesicorea” di Catania: nasce a Catania nel 2001 grazie alla passione per il canto d’insieme ed ai vincoli d’amicizia che legano i suoi stessi componenti. Il loro repertorio è vario e va dal classico sacro al profano, dagli hyms al gospel ed al pop etc.. Nel corso della propria carriera ha eseguito piu’ di novanta concerti riscuotendo lusinghieri consensi. E’ attualmente diretto dal M.stro Rosario Francesco Minuta. Si è affiancata alla AUSL 3 di Catania nella campagna didonazione degli organi e nella lotta ai tumori. In una chiesa gremita, un pubblico attento ed interessato ha assistito alleesibizioni delle quattro corali che hanno eseguito brani prevalentemente a tema natalizio. Alla fine il Lg.te Gov. Ing. Filippo Lizzio ha rivolto un saluto di ringraziamento al pubblico presente, ai componenti dei cori, ai Presidenti ed ai soci del Kiwanis ed ha consegnato ai direttori delle corali una targa ricordo e mazzi di fiori per le signore. Ha sottolineato le finalità dell’evento ed il ruolo fondamentale dei clubs facenti parte della Divisione Sicilia 2 . Una targa ricordo ed un mazzo di fiori ed un bacio da parte del nostro Segr. Divisionale Avv. Pippo Spampinato, alla presentatrice della manifestazione, Valentina Lo Piero, che ha condotto con grazia e professionalità il programma della serata.

Una magica atmosfera ed un senso di pace e soddisfazione permane nella Chiesa dei Minoriti e la gente, nonostante la tarda ora, non va via. E’ palese che si è centrato il fine kiwaniano di “darsi la mano” e quindi stimolare la solidarietà verso i piu’ deboli ed i bambini in particolare.

Presidente Kiwanis Acireale

Ignazio Mammino

 

     

      

  

 

Articoli correlati