kiwanis

Giuseppe Schembari al KIWANIS CATANIA ETNA PDF Stampa E-mail

Alla presenza di tutti i soci e delle rispettive consorti si è svolta, presso l'Auto Yachting, la preannunziata serata del "Caminetto" in cui il Club Catania Etna ha partecipato alla conversazione dell'Avv. Giuseppe Schembari, past presidente del club, sul tema "Gli uomini, le donne, i fatti e le parole del 20° secolo che hanno segnato la nostra vita".- Dopo la presentazione a cura del Presidente ing. Antonino Santonocito che fra l'altro ha sottineato il curriculum delle attività svolte dal relatore, avvocato e cultore di musica, coltivata fin dall'infanzia ed avviata dalla amorosa mamma, Giuseppe Schembari ha fatto scorrere nomi, fatti, citazioni di uomini illustri, vissuti nella prima metà del XX secolo: Vittorio Emanuele III, il principe Umberto di Savoia, Maria Josè, Benito Mussolini, Claretta Petacci, la famiglia Ciano, Eugenio Pacelli, Pio XII, Pietro Mascagni, Guglielmo Marconi, Enrico Fermi, la 2° guerra mondiale, la nascita e la fine del fascismo, la bomba atomica, la nostra sconfitta, la rinascita, Alcide De Gasperi, la caduta della monarchia, i contrasti ed i meriti di quelli che fondarono la prima repubblica. I presenti hanno seguito con grande attenzione tutte le citazioni che uomini illustri hanno scritto sui vari personaggi e su quegli eventi che hanno cambiato la vita degli italiani e quanto, con indiscussi particolari storici, ha affermato Schembari rilevando i nuovi corsi che hanno provveduto a riabilitare alcuni personaggi dell'epoca fra cui Claretta Petacci, Galeazzo Ciano, il grande papa Pio XII di cui ancora si parla e si discute sia in Vaticanoc che in Israele.- A conclusione del’applauditissima conversazione, Schembari pone a tutti i presenti una domanda: "Nel 1945 gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e l'Unione Sovietica vinsero il conflitto che coinvolse il mondo intero: a distanza di 63 anni, la Germania è risorta, il Giappone domina in pace i paesi che non ha conquistato in guerra.- I vinti di allora sono forse i vincitori di oggi?" Il presidente Santonocito rigraziando Giuseppe Schembari, insieme alle felicitazioni di tutti gli astanti, rileva che anche questo caminetto può essere annoverato tra i migliori organizzati in questo anno sociale.

Pippo Spampinato

 

Articoli correlati