kiwanis

Pasqua nel Salento PDF Stampa E-mail

I soci del Kiwanis club Acireale insieme a socie della Fidapa ,nei giorni dal 10 al 14 aprile 2009, hanno partecipato ad una gita sociale nel Salento durante la quale hanno potuto assistere alle manifestazioni della “settimana santa” a Taranto ed ammirare le bellezze del tallone d’Italia ed in particolare il raffinato barocco di Lecce. Altre località visitate sono state: Martina Franca, Lacorotondo, Alberobello, Grottaglie e Massafra.Suggestiva e particolare la “ Processione dei Misteri “, corteo religioso del venerdì’ santo che è regolato, con lento ed estenuante scorrere, da ventidue coppie di confratelli incappucciati e da otto splendide statue rappresentanti la Via Crucis e che si conclude la mattina del giorno successivo. Interessantissima la visita al neo-restaurato Museo Archeologico di Taranto, ricco di reperti del periodo della Magna Grecia ed alla Cattedrale di San Cataldo, patrono di Taranto, ed alla Chiesa di San Domenico.

Lecce, nonostante le condizioni climatiche avverse, ci ha accolto con le varie opere architettoniche in stile barocco e con la sua eleganza. Non è mancata larituale visita ai Trulli di Alberobello ed un tour guidato delle chiese rupestri con passeggiata archeologica nel villaggio S.Marina nella Gravina di San Marco. Un sentito ringraziamento per la riuscita della gita va al solito nostro instancabile Citto Spina , a Michele Calì, alla Presidente della FIDAPA, Elena Strano, a tutto lo staff organizzativo del Kiwanis Acireale , ai soci che hanno voluto partecipare con la loro presenza ed agli ospiti.Inoltre ringrazio la nostra guida, non ufficiale, nativa di Taranto, Daniela Simon, moglie del nostro Vice Presidente Sergio Marino, che ci ha illustrato alcuni aspetti della città e della Puglia. E infine, un grazie all’Agenzia Appia Viaggi ed alla guida, ufficiale, signora Grazia per l’accoglienza in Hotel e per le erudite descrizioni dei siti che abbiamo visitato.

Ignazio Mammino


 

Articoli correlati