kiwanis

Il Kiwanis Acireale insieme agli ospiti del Board Europeo e del Kiwanis International PDF Stampa E-mail

La Certosa dei Cavalieri in Acireale è stata la giusta cornice ove si è svolta, venerdì’ 10 luglio 2009, la rituale festa del "Benvenuta Estate" organizzata dal club Acireale.

 

Tutto il comitato organizzativo e fra questi il presidente Ignazio Mammino,il segr. Giovanni Licciardello, Citto Spina, Michele Calì, Dario Miraglia, si è prodigato a che la festa fosse adeguata e piacevole in considerazione del fatto che, oltre i soci, sarebbero stati presenti autorità del Board Europeo (KIEF), del Kiwanis International e di Divisioni del Distretto Italia-San Marino.

 

WELCOME SUMMER

BENVENUTA ESTATE

Il Kiwanis Acireale

insieme agli ospiti

del Board Europeo e

del Kiwanis International

La Certosa dei Cavalieri in Acireale è stata la giusta cornice ove si è svolta, venerdì’ 10 luglio 2009, la rituale festa del "Benvenuta Estate" organizzata dal club Acireale.

Erano presenti per la Federazione Europea: Gianfilippo Muscianisi, Presidente Incoming; Jerome Hennekens Presidente Eletto; Nicola Russo, Segretario e Tesoriere; Eric Van Ghendt, M.s.c. Director; Valenti Francesco. Kief Chairman for Comunication and Marketing.

Per il Kiwanis International: Christina Hale, Lead Area Director Europe and Asia Pacific.

Per la Divisione Sicilia 6: Lg.Te Gov. Pippo Malgeri.

Per la Divisione Sicilia 2: Lg.Te Gov. Filippo Lizzio.

Gli ospiti stranieri sono stati affiancati, singolarmente, da tre interpreti d’eccezione ( mogli di nostri soci): Pina Consoli, Cettina Gagliano e Filippina Baccarella.

Al colpo di campana ha fatto seguito il cerimoniale di apertura condotto da Michele Calì, alla fine del quale passa la parola al Presidente Ignazio Mammino.

Egli, dopo un saluto di ringraziamento ai prestigiosi ospiti, che hanno voluto onorare con la loro presenza la nostra festa dell’estate, ha sottolineato il clima di amicizia e di convivialità che ci accomuna nello spirito kiwaniano. Momento particolarmente emozionante è stato la consegna della "Legion of Honor" e del distintivo per i 25 anni di appartenenza al Kiwanis Acireale del socio Agostino Giuffrida (Presidente a.s. 1987-1988). Il presidente ha descritto, brevemente, la sua figura e l’attività svolta all’interno del club ed ha inoltre consegnato una lettera di accompagnamento alle onorificenze suddette a nome personale e di tutti i soci.

 

     

Christina Hale, dopo aver sottolineato il ruolo del Kiwanis International, ha rivolto parole di encomio al nostro club, considerato fra i più stabili ed attivi, in linea con le finalità kiwaniane. Ha descritto il momento emozionale provato per la consegna del riconoscimento ad Agostino Giuffrida e colpita dalle parole di ringraziamento che il medesimo ha rivolto ai presenti.

Gli altri ospiti hanno preso la parola e forti della traduzione in simultanea delle nostre interpreti hanno ulteriormente approfondito le tematiche kiwaniane e rivolto un sentito saluto, per l’invito ricevuto, al Presidente ed a tutto il club di Acireale.

 

      

Il Lg. te Gov. Filippo Lizzio ha sottolineato l’attività di espansione in ambito divisionale con la creazione di nuovi club Junior e K-Kids e la sponsorizzazione di nuovi club senior in Sicilia ed "in itinere" anche in Sardegna. Ha inoltre regalato la versione integrale, in dvd, del Gran Concerto di Beneficenza tenutosi ad aprile a Catania.

In chiusura il Presidente Incoming Kief Gianfilippo Muscianisi ha sottolineato la necessità di passare dalle parole ai fatti per realizzare e dar concretezza ai progetti ed agli obiettivi prefissi.

 

      

Lo scambio dei gagliardetti ed il colpo di campana del Presidente chiudono la parte istituzionale.Il Kief-Chairman Valenti Francesco omaggia gran parte dei presenti di un suo libro "Et nomine et armis" su la città di Lentini dai Bizantini al 1693; in cui, da esperto conoscitore della materia e pubblicista, affronta momenti di storia siciliana.

 

    

La raffinata cena, i dolci, la delicata musica ed il taglio della torta con il logo del kiwanis chiudono la magica serata.

Ignazio Mammino

 

Articoli correlati