kiwanis

KIWANIS JUNIOR ACIREALE - Passaggio della Campana -23 ottobre 2010 PDF Stampa E-mail

“PASSAGGIO DELLA CAMPANA – KIWANIS JUNIOR CLUB ACIREALE” - 23 ottobre 2010


Sabato 23 ottobre 2010, presso l’Hotel Orizzonte di Acireale, si è svolta la Cerimonia del “Passaggio della Campana” del club Kiwanis Junior di Acireale, fra il Presidente uscente ing. Vincenzo Spinosa ed il Presidente subentrante dott. Giuseppe D’Aquila.
Erano presenti, come autorità del Kiwanis Junior: l’Imm. Past. Gov. del Distretto Italia dott. Sergio Giummo; il Gov. Eletto Nunzio Peluso; l’Imm. Past Lg.te Div. B dott. Sabrina Sessa; il neo Lg.te ing. Sebastiano Pulvirenti; il Pres. Eletto ing. Marina Brumini ed il tesoriere Annalisa Barbagallo.
Per il Kiwanis Club Acireale erano presenti: il Past Gov. Div. Sicilia 2 ing. Filippo Lizzio; l’Imm. Past Pres. prof. Antonino Pulvirenti; il Past Pres. dott. Ignazio Mammino; il Pres. dott. Sergio Marino ed il Segr. Giuseppe Balsamo. Oltre alle figure sopracitate ed ai soci del club, notevole è stata la presenza degli invitati che in questa occasione, hanno potuto saggiare quelli che saranno, gli ingredienti fondamentali caratterizzanti di un nuovo anno sociale all’insegna della solidarietà. Obiettivo primario, infatti, come evidenziato dal neo Presidente D’Aquila, sarà quello di essere di anno in anno il più radicati e produttivi possibili sul territorio. E’ nelle intenzioni del club essere, dunque, un punto di riferimento per coloro che purtroppo si trovano in condizioni di disagio fisico e/o sociale. Novità interessante sarà quella che vedrà i giovani membri del Kiwanis Junior instaurare futuri rapporti non solo con i club Junior limitrofi, come è già accaduto in passato, ma creare un legame anche con le altre realtà associative giovanili dell’hinterland. Il programma del club Junior si presenta corposo, con in mente già delle attività da svolgere durante l’anno sociale: dalla vendita di mele dell’Etna nelle piazze, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza, alle iniziative per la legalità, all’impegno per aspetti rilevanti del vivere quotidiano o ancora ad attività legate allo sport, come l’organizzazione di tornei di calcio e di beach volley. Il dott. Sergio Marino, il prof. Antonino Pulvirenti, il dott. Ignazio Mammino e l’ing. Filippo Lizzio, nei loro interventi, hanno sottolineato lo spirito di collaborazione e di sostegno del KC-Junior.
Riprendendo una citazione di J. Quarles, il KC-Junior fà suo il motto: “La nostra amicizia è il collante che tiene unito il club e che ci permette di fare del nostro meglio per i bambini; il vero scopo del nostro serving”.
E’ con i presupposti di una crescita sempre più evidente, restando sempre uniti e cercando di portare avanti i progetti che ci si è prefissati, che si chiude con il classico tocco della campana la cerimonia. A ciò fa seguito un delizioso momento conviviale.

Acireale, 28 ottobre 2010

Marco Mammino

Addetto Stampa Kiwanis Junior Acireale

 

Articoli correlati