kiwanis

Ignazio Mammino PDF Stampa E-mail

 

ANNO SOCIALE 2008 – 2009

Nato a Messina il 13-10-1952 e residente in Acireale in via Esperia n. 3,ha vissuto nella città dello stretto fino al completamento delLiceo. Si trasferisce ad Acireale ed iscrittosi presso l’Universitàdi Catania, consegue la laurea in Medicina e Chirurgia esuccessivamente la specializzazione quadriennale in Geriatria eGerontologia con il massimo dei voti. Ha lavorato come medico pressovari reparti a struttura universitaria in ambito clinico internisticocon il prof. M. Gaglio in Patologia Medica ed in Clinica Univ.Geriatrica per diversi anni anche nel ruolo di ricercatore. Hainsegnato materie sanitarie per il personale del settore e pressoquotate scuole professionali. In atto, messe da parte le velleitàuniversitarie, è impegnato nel ruolo di medico di medicina generaleconvenzionata e nell’attività privata come specialista.

Fra i suoi hobby annoveriamo la musica, la tecnologia, la fotografia (èstato socio del CFC Galatea di Acireale per ben venticinque anni), lescienze, la storia e la lettura in genere.

Entrato a far parte della famiglia kiwaniana acese, ne diventa Presidentenell ’anno sociale 2008-2009. Diverse sono state le attivita’svolte durante la sua presidenza :

ATTIVITÀ CULTURALI: conferenza “Approccio Integrato alla demenza tra cura,sostegno e riabilitazione” tenutasi il 12 dicembre 2008 incollaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale diretto dal dr.G. Fichera e la squadra che opera nel settore demenze. Conferenza “Conoscere l’osteoporosi “ , 27 marzo 2009, relatore il prof.Domenico Maugeri del Dipartimento di scienze dellasenescenza,urologiche e neurologiche della Università di Catania. Incollaborazione con il Kiwanis Junior club Acireale, conferenza del 20giugno 2009 dal tema “Dare la parola agli autistici”, relatricedr.ssa Laura Freni ,psichiatra.

ATTIVITÀ' RICREATIVE-CULTURALI: il 30 novembre 2008 gita a Messina e visitaguidata dal prof. Basilio Russo alla Cattedrale ed al MuseoRegionale; dal 10 al 12 aprile 2009 “Pasqua nel Salento” con toura Taranto, Martina Franca,Alberobello , Lecce ecc..; gita a Gela il17 maggio 2009 per visitare e conoscere la colonia fondata dairodio-cretesi ed abitata fin dall’epoca neolitica. Non è mancatala rituale presenza del club alla rappresentazione classica al TeatroGreco di Siracusa assistendo, il 13 giugno 2009, alla tragedia diSofocle “ Edipo a Colono”.

ATTIVITÀ DI SOSTEGNO E SOLIDARIETA’: mantenimento delle due adozioni adistanza; adesione al service distrettuale triennale “Una scuolaper tutti” ed al service pro terremotati d’Abruzzo; contributoper operatori di musicoterapia ; raccolta fondi con il Concerto“Pro-Africa” insieme ad altri club-service della città;contributi ed elargizioni a varie comunità del nostro territoriograzie alle somme raccolte con la tombola del club e con quella delledonne.

L’attività del presidente non si esaurita qui, dato che il suo mandato ècoinciso con quello del Lg.te Gov. Div. Sicilia 2 ing. F. Lizzio,nostro socio, con il quale c’è stata una notevole ed affiatatacollaborazione. Tra queste attività ricordiamo: “Il ConcertoPolifonico di Natale” del 20 dicembre 2008 per la raccolta fondiper l’Associazione Ibiscus che si occupa di neoplasie nel bambino;il ballo di“ San Valentino”; il “Gran Concerto” alleCiminiere di Catania in occasione del Kiwanis Day per la raccolta difondi da parte della divisione per il service distrettuale; ilgemellaggio fra la Div. Sicilia 2 e Div. Sicilia 6 la cui cerimoniasi è svolta in Acireale.

C’è stato un notevole impegno ed attenzione alla comunicazione ed allavisibilità. Ha voluto fortemente la nascita del sito web dal club (www.kiwanis-acireale.it) di cui ha curato i principali aspetti. Hascritto innumerevoli articoli pubblicati su sito nazionale, su quellodel club, sul Knews divisionale e vari giornali, sia per il Club cheper la Divisione. Molta attenzione e’ stata rivolta ai clubgiovanili ed in particolare allo Junior. Durante la sua presidenza ènato il club “Tauromenium Valle Alkantara” in altra areadivisionale sponsorizzato dal KC-Acireale ed anche un nuovo K-Kids“Topolinia School” in Acireale ed inoltre c’è stato unconsistente incremento di soci. Abbiamo avuto la possibilità diavere nostri ospiti il “Board Europeo” e funzionari daIndianapolis e da Gent in occasione della “Welcome Summer”. IlPresidente riceve l’onorificenza di “Distinguished” dal KiwanisInternational per l’attività svolta nel suo anno sociale econseguentemente un riconoscimento al Kiwanis Club Acireale.

Nell'anno sociale 2009-2010 è stato Segretario della Divisione Sicilia 2 –Lg.te G. Geremia.

Nell'anno sociale 2010-2011 è Kiar della Divisione Sicilia 2 – Lg.te S.Garraffo.

 

Articoli correlati