/Accoglienza dei cittadini afghani nelle strutture italiane

Accoglienza dei cittadini afghani nelle strutture italiane

27 Agosto 2021

Proseguono senza sosta le attività della macchina operativa nazionale che cura l’accoglienza e l’assistenza dei cittadini afghani, provenienti da Kabul negli ultimi giorni, ospitati temporaneamente per il periodo di quarantena nelle strutture della Difesa, in quelle gestite dalle Regioni e presso l’hub allestito ad Avezzano. 

Un coordinamento frutto del lavoro di squadra tra i Ministeri competenti, la Protezione Civile, la Struttura del Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 con le Regioni, le Amministrazioni locali, la Croce Rossa Italiana, le Aziende Sanitarie Locali. 

Proprio presso il sito di Avezzano, gestito dalla Croce Rossa Italiana con il coordinamento e il contributo della Protezione Civile Nazionale, è stato avviato il piano vaccinale attuato dalla Struttura Commissariale guidata dal Generale Figliuolo, su incarico del Presidente Mario Draghi.

Dati aggiornati al 29 agosto 2021




Source