/“Aziende, Istituzioni e Scuole – Tavola Rotonda in Streaming”. Con Kiwanis studenti di tutta Italia ‘connessi’ alla prevenzione

“Aziende, Istituzioni e Scuole – Tavola Rotonda in Streaming”. Con Kiwanis studenti di tutta Italia ‘connessi’ alla prevenzione

“Aziende, Istituzioni e Scuole – Tavola Rotonda in Streaming”
Con Kiwanis studenti di tutta Italia ‘connessi’ alla prevenzione
La formazione per combattere l’utilizzo distorto del web

‘Aziende, Istituzioni e Scuole’ al centro della tavola rotonda in streaming sul tema del cyberbullismo che si terrà martedì 11 febbraio 2020, a partire dalle 10,30, presso la “Sala Funi” dell’UBI Banca di Bergamo. L’evento, promosso da Kiwanis Distretto Italia – San Marino, con il patrocinio di Regione Lombardia, Tag – Talent Garden Ubi Banca Bergamo, Comune di Bergamo e Bergamo Sviluppo sarà seguito in streaming dagli studenti delle scuole di tutta Italia, in occasione del ‘Safer Internet Day’, la Giornata internazionale di sensibilizzazione per i rischi della rete istituita dall’Unione Europea.

Relatori della tavola rotonda saranno: Maura Magni, Governatore Kiwanis Distretto Italia – San Marino; Giacomo Angeloni, assessore all’Innovazione del Comune di Bergamo, Loriano Lotti, chair Cyberbullismo Kiwanis Distretto Italia – San Marino, Alberto Trussardi, Imprenditore digitale e Co-founder Talent Garden Ubi Banca, Gianluigi Bonanomi, docente alla 24 Ore Business School; Biagio Stasi, past commercial director digital at ‘Il Sole 24 ore’; Luigi Caputo, Founder di Sport Digital House; Francesco Velluzzi de ‘La Gazzetta dello Sport’ e Alberto Brivio, membro del CDA di Bergamo Sviluppo.

Gli autorevoli rappresentanti delle Istituzioni, insieme a quelli del tessuto produttivo del Paese, attraverso le loro testimonianze, entreranno in contatto con gli studenti italiani che, in streaming, avranno modo di seguire l’evento e interagire con i relatori.
Un modo per utilizzare le potenzialità del web in una chiave del tutto positiva, ma anche un evento che ha voluto accogliere la proposta della Ministra dell’Innovazione, Paola Pisano, fatta in occasione del convegno del Cnel sul lavoro in era digitale che ha trovato spazio sulle pagine de ‘Il Sole 24 Ore’. Una proposta con cui, in merito alla tecnologia e al digitale, intende promuovere una formazione continua che, partendo dai cicli scolastici, sia capace di proseguire nelle grandi e piccole aziende.

La formazione, infatti, è il primo deterrente all’utilizzo distorto del web. Ed è proprio in nome di questo principio, che aziende e istituzioni il prossimo 11 febbraio faranno rete con il mondo della scuola per promuovere l’uso sicuro e responsabile dei new media tra i più giovani.

Il Kiwanis International, noto club service e organizzazione mondiale di volontari, presente in 82 paesi ed aree geografiche con oltre 16.000 club e 600.000 soci che ha come scopo quello di tutelare i bambini, sin dal 2015, ha voluto accendere i riflettori sul cyberbullismo e i reati informatici. Un fenomeno preoccupante e molto diffuso tra le nuove generazioni e sul quale, insieme al prezioso e qualificato supporto della Polizia Postale, sono stati promossi incontri nelle scuole per essere al fianco dei ragazzi, delle loro famiglie e delle istituzioni scolastiche, al fine di prevenire il fenomeno, affrontando e superando una delle cause del disagio giovanile.
In tale contesto, inoltre, Kiwanis International Distretto Italia – San Marino, nel 2018, ha anche siglato un protocollo d’intesa con il Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi in materia di Prevenzione e Lotta al bullismo e cyberbullismo. Un importante accordo di partnership che testimonia l’impegno sociale di un’organizzazione in prima linea nel contrasto al cyberbullismo.

L’evento sarà trasmesso in diretta Streaming nelle scuole di tutta Italia a questo link:

Kiwanis Distretto Italia-San Marino