/Covid19 – Luciana e le piccole storie di speranza

Covid19 – Luciana e le piccole storie di speranza

In Brasile il Covid19 sta creando situazioni di grande emergenza. Luciana, una delle protagoniste della prima edizione del programma per incubazione di imprese di comunione in Brasile “PROFOR” , nonostante le difficoltà, ha deciso di condividere con noi alcuni momenti che la portano a guardare il futuro con speranza.

Grazie alla formazione e al sostegno iniziale di PROFOR, Luciana è riuscita ad aprire il suo salone di bellezza e in questi anni ha sempre compiuto gesti di aiuto e solidarietà per la sua comunità.
A Salvador de Bahia, dove Luciana lavora e vive con la sua famiglia, la situazione del Covid19 è molto critica. A causa della crisi suo marito e suo figlio hanno perso il lavoro e il suo salone di bellezza è dovuto rimanere chiuso nel rispetto delle disposizioni anti-contagio.

In queste circostanze, l’attenzione di Luciana è stata colpita da un uomo intento a cercare da mangiare nella spazzatura. Lei si è avvicinata prima di tutto per parlargli e poi per dargli un po’ di conforto con un piccolo aiuto in denaro. L’uomo l’ha ringraziata, soprattutto perché era da tre giorni che non parlava con nessuno, quasi fosse invisibile.I giorni seguenti, la famiglia di Luciana ha ricevuto un aiuto che ha permesso loro di coprire un debito. Questo avvenimento, è stato per lei un chiaro segno di speranza generato dal quel gesto di generosità e reciprocità.

Anche in Brasile, come nelle comunità dove è presente con i suoi progetti, AMU ha attivato delle azioni di emergenza per sostenere le persone più vulnerabili e accompagnarle in questo momento di grave crisi, in attesa di riprendere il percorso di sviluppo appena possibile.

In questo momento dell’anno, oltre alle donazioni,potrai destinare il tuo 5XMILLE ai progetti dell’AMU. Con “Un gesto che unisce” potrai rimanere accanto alle comunità nel loro percorso di crescita e sviluppo. Scopri come 

AMU