/Dal Trustee K.I. Elio Garozzo – Una bella storia di amicizia e concreta solidarietà

Dal Trustee K.I. Elio Garozzo – Una bella storia di amicizia e concreta solidarietà

Kiwanis: vi racconto una bella storia di amicizia e di concreta solidarietà

Il 4 aprile, ore 19:21, ricevo un inatteso messaggio dal mio caro amico René Tarmastin, oggi presidente del Kiwanis Club Villach, in Austria:

“Ciao Elio, spero che tu e i tuoi siete tutti sani??? Ti scrivo perche vorrei sapere se noi come Kiwanis Villach oppure anche Austria possiamo aiutare in questo meledetto periodo. Leggo in internet che anche tanti Italiani non possono neanche comprare alimentari. Questo fa piangere mio cuore. Fammi prego sapere, se e come possiamo aiutare??? Trasporti non sono problemi. Un forte abbraccio. René”

Alle 20:06 così rispondo a Renè:

“Caro Renè, noi stiamo bene, ma la situazione sociale qui al sud Italia è esplosiva perché molti lavoravano in nero e pertanto sono esclusi dai sussidi statali, quindi non possono sfamare i loro bambini! È veramente un dramma per loro.
Se sei d’accordo, informerò il Governatore della vostra graditissima offerta di aiuti (meglio se alimentari a lunga conservazione e pannolini per neonati e bambini). Il Governatore potrà delegare uno o più club già attivi in questa attività per la distribuzione diretta ai più bisognosi anche tramite associazioni di volontariato.
Fammi sapere, un grande affettuoso e riconoscente abbraccio.
Elio”

Da quel giorno vi è stato un continuo susseguirsi di telefonate e messaggi con Renè, che si è fatto promotore di una raccolta fondi in Austria per far arrivare in Italia aiuti alimentari e pannolini, latte in polvere e giochi per i bambini. Ed oggi si è concretato tutto: un TIR è arrivato anche a Catania, dopo le tappe di Prato e Vibo Valentia.
Ma perchè, vi chiederete Prato, Vibo e Catania? presto detto: negli anni scorsi Renè (la nostra amicizia kiwaniana e personale scaturisce nel passato di tanto tempo fa),che ama tanto l’Italia e spesso organizza viaggetti con gli amici in Italia, mi ha chiesto di metterlo in contatto con miei amici in Toscana ed in Calabria da andare trovare quando sul posto per vacanza. Ecco, allora contattai i miei amici kiwaniani, a Prato Stefano Bonfante ed a Vibo Gino Ricciuto, e “glielo consegnai”, poi hanno fatto tutto loro con la grande ospitalità e simpatia.. Quindi a distanza di tempo Renè, nel momento del bisogno, ha voluto destinare gli aiuti proprio nei luoghi dove era stato accolto così bene dagli amici kiwaniani.
Oggi 23 aprile alle 9 del mattino,abbiamo accolto il TIR, presso il centro di Protezione Civile di Catania dove si è proceduto allo scarico dei pallet. I pallet di alimenti sono stati presi in carico dal Banco Alimentare che li distribuirà direttamente, mentre la Caritas consegnerà alle famiglie indigenti pannolini, latte in polvere e giochi per i bambini. Con me erano presenti il Sindaco di Catania ed Area Metropolitana On. Pogliese, l’Assessore Dr. Porto, il Lgt. Governatore della Divisione 2 Etna patrimoniuo dell’Umanità dr. Alfio Cavallaro, il presidente del Banco alimentare e della Caritas diocesana, tutto lo staff della Protezione Civile, per una breve cerimonia di consegna: e per dire tutti insieme: GRAZIE KIWANIS AUSTRIA! Solidarietà oltre i confini, grazie Renè: il tuo vecchio amico Elio Garozzo non dimenticherà mai questo grande gesto nel segno della concretezza nel servizio, come è sempre piaciuto a me; ho dedicato tante energie nel Kiwanis, ma ne è sempre valsa la pena, credetemi…

Elio Garozzo – Kiwanis International Trustee (componente del consiglio di amministrazione internazionale)
tel. 339 1064040

Kiwanis Distretto Italia-San Marino