/ETNEO PASSAGGIO DELLA CAMPANA

ETNEO PASSAGGIO DELLA CAMPANA

Presso l’Hotel Biancaneve di Nicolosi, il giorno 15 ottobre si è svolta la cerimonia del Passaggio della Campana del Kiwanis Etneo, tra il Presidente outgoing sig. Giovanni Bauduccio ed il Presidente incoming ing. Giuseppe Di Paola Erano presenti Autorità kiwaniane: geom. Luigi Romano, geom. Carmelo Messina per la Div. Sicilia 2 , il Chairman della Fondazione Europea dr. Nunzio Spampinato , Lg.te della Div. Sicilia 2 dr. Giuseppe Geremia ed il Segretario della medesima dr. Ignazio Mammino ed a questi si aggiungono i Presidenti ed i segretari dei vari club oltre il presidente Dario Torrisi per il Kiwanis Junior “Etneo 2009”,inoltre i Signori Sindaci dei comuni di: Gravina di Catania dr. Domenico Rapisarda, Nicolosi geom. Antonino Borzì e Trecastagni dr. Giuseppe Messina e il comandante della Stazione dei Carabinieri di Nicolosi M.llo Esposito.
Inizia la cerimonia con i rituali inni, dopo il colpo di campana e la lettura dei principi kiwaniani da parte del cerimoniere Sciuto Antonio, il Presidente uscente sig. Giovanni Bauduccio espone l’attività svolta nell’anno sociale 2008-2009 , evidenziando l’impegno del club a favore dei bambini del territorio con l’istituzione del Builders Club e dei giovani con la conferma della presenza del Kiwanis junior. Ha ringraziato gli officer e quanti lo hanno sostenuto. Segue la fase d’insediamento con la consegna del collare e del distintivo del Presidente uscente al nuovo per l’a.s. 2009/2010 che si conclude con il discorso d’insediamento e programmatico del neo Presidente Dott. Ing. Giuseppe Di Paola. Il neo Presidente ribadisce che il Club Etneo è il club con meno presenze di soci, ma affermare che per l’entusiasmo e le potenzialità di ognuno , se opportunamente valorizzate, si riesce a rendere attivo sia l’attività del Club nella Comunità e assicurare i contributi significativi alle attività della Divisione e del Distretto. Ringrazia i rappresentanti degli altri Club della Divisione, per la loro presenza e per la testimonianza manifestata nella volontà di condividere il raggiungimento degli obiettivi comuni. Ringrazia i sindaci riconoscendoli quali soggetti rappresentativi della nostra Comunità la cui presenza rassicura rispetto all’ascolto del nostro contributo di testimonianza e di portatori di interessi diffusi della comunità con una particolare attenzione ai bambini. Ringrazia i graditi ospiti per la loro testimonianza di affetto e per la disponibilità a conoscere gli obiettivi che il Kiwanis si prefigge e ciò può costituire uno stimolo per la presenza ed la possibile appartenenza quali soci. Il neo presidente ha inteso sottolineare il ruolo attivo nel territorio , e ricorda che la comunità in cui il Club opera è costituita dai otto comuni: Belpasso, Gravina, Mascalucia, Nicolosi, Pedara, S. Agata Li Battiati, Trecastagni e Tremestieri tutti rappresentati nell’ambito dei soci del nostro Club. L’auspicio che rivolge a tutti i convenuti è “ far diventare i nostri contributi degli interventi attivi per costruire una società migliore”. Il presidente sottolinea che il club è lieto di annoverare un nuovo socio nella persona del Prof. Di Masi Salvatore con la rispettiva coniuge Caterina, presentati dal segretario Salvo Laudani. Sono proseguitI gli interventi del presidente del K.J Torrisi, del Chairman della Fondazione Europea Spampinato, dei sindaci Rapisarda, Borzì e Messina, che hanno assicurato la piena collaborazione all’attività del Club nonchè l’intervento del Lg.Te Gov. dr Giuseppe Geremia.
A conclusione il presidente con il tradizionale colpo di campana invita gli intervenuti a condividere l’elegante cena.
Giuseppe Di Paola
Presidente Etneo