/In Argentina le comunità creano nuove opportunità

In Argentina le comunità creano nuove opportunità

A Damasco un regalo inaspettato accende la reciprocità

15 Aprile 2020

In tutto il mondo il Covid19 sta imponendo restrizioni e nuovi accorgimenti alla vita sociale ed economica. Chi non è colpito direttamente dal virus vive comunque situazioni di difficoltà e laddove lavoratori e imprese erano già in una situazione precaria, il rischio che la povertà si aggravi è molto forte.

Nel Nord Ovest dell’Argentina, dove opera il programma di Turismo sostenibile, le comunità non si danno per vinte e, grazie alla guida dell’équipe del programma, cerca nuovi modi perché le attività possano andare avanti e si possa continuare a sviluppare il grande potenziale di queste comunità.

Così la comunità Guaranì e quella di Quebrada del Toro,  hanno cominciato a vendere i propri prodotti, soprattutto agricoli, tramite il porta a porta, su ordinazione. Questo permette di rispettare le norme di distanziamento, operare in sicurezza e non abbandonare il proprio lavoro e la propria azienda. Il tutto con uno slancio di reciprocità  che permette di aiutare anche le  famiglie che stanno vivendo momenti di grandi difficoltà economica a causa della perdita del lavoro.

AMU